Un uomo dello Stato che ha avuto una difficile vita per la sua intransigente fedeltà alle istituzioni della Repubblica

Gli autori di questa missiva: Vittorio Foa, Antonio Giolitti, Norberto Bobbio, don Antonio Riboldi, Antonino Caponnetto, Giovanni Conso, Lei Valiani.

Constato il suo infaticabile impegno sociale e il mio augurio più grande è che le sue battaglie abbiano successo
nell’interesse del bene comune.”

Oscar Luigi Scalfaro (febbraio 2010)

“E’ anche la storia di una battaglia democratica condotta con energia e determinazione se pure in mezzo a mille difficoltà: una pagina interessante di storia recente, una viva, spesso amara testimonianza”.

(settembre 1990)

Sono lieto di avere conosciuto Ennio. Auguro a noi tutti che non solo la Polizia ma altre Istituzioni abbiano funzionari come lui.

(agosto 2009)