TU CHE NE SAI ?

Cari amici, nel saluto annunciato, mi spiace proporre in questo assolato wekeend il fimato dell’incontro a Pescara il 29 febbraio 2020 sul tema “MALESSERE E MALE OSCURO TRA LE FORZE DI POLIZIA”. La vostra attenzione è certo attratta da accadimenti più leggeri, piuttosto che dal sapere qualcosa di una dolorosa realtà su cui il silenzio politico, istituzionale e mediatico è assordante. Fatto sta, che quei “tutori dell’ordine”, che lavoravano per la sicurezza di tutti non ci sono più. Un po’ di conoscenza non guasta, specie nel clima in italia, e non solo, di  derby politici, preoccupazione “virali”, tensioni sociali, intolleranza, odio montante, abbattimento di memoria e di statue… Ieri l’amico di lunga data Salvatore Giannella, già direttore di importanti riviste , ora di un blog socialmente impegnato, curatore di pensieri di Enzo Biagi, Tonino Guerra, Fernando Pessoa.. mi chiedeva: da dove si ricomincerà? Gli ho risposto con l’esortazione di Norberto Bobbio: “Occorre essere democraticamente vigilanti”. Il filmato dura un’ora e 25 minuti. Distribuitelo se e come credete.  Ascoltate la poesia iniziale e la preghiera finale sul Crocefisso di Nazareno GIUSTI, poliziotto-artista che ha deciso di lasciarci a 30 anni. Gli interventi della psicologa Maria Stella PALADIN, di Giorgio BENVENUTO, del monaco camaldolese Innocenzo GARGANO, di Maria Rita PARSI, i saluti del Cardinale Matteo Maria ZUPPI, arcivescovo di Bologna. La MAMMA di Alessandro DE LUCA, il Carabiniere che si è tolto la vita a Pescara nel gennaio scorso, legge nel dolore assoluto il messaggio di  padre Innocenzo, apprezzato da Papa Francesco. Vi sentirete cifre e storie che fanno pensare, e pregare. Al prossimo post. Buon weekend e buona vita. Vostro Ennio